5 minuti per approfittare della vacanze e fare il pieno di energia!

Arriva il periodo delle vacanze, arriva il momento in ci si riposa, ci si rilassa, ci si dedica del tempo per recuperare le forze, l’energia, per abbandonare lo stress e recuperare dei ritmi più congeniali per il nostro fisico e la nostra mente.

Durante le vacanze è più facile avere la  possibilità di trovare qualche minuto ogni giorno per rilassarsi e per rigenerarsi; bastano anche solo 15 minuti - se non si vuole rubare troppo tempo alla famiglia,  agli amici, o al divertimento - per praticare dei semplici esercizi di rilassamento, che aiutano a calmare il corpo, la mente e le emozioni.

Se si ha la possibilità di stare all’aperto, in giardino, in spiaggia, in un bosco, sulla sponda di un lago o di un fiume, è sicuramente meglio: ma anche trovare un posto tranquillo in casa, per pochi minuti,  è sufficiente.

Si può iniziare la nostra breve sessione di rilassamento con dei semplici esercizi fisici di allungamento, per aiutare il corpo a liberarsi delle energie vecchie accumulate nei meridiani, nelle auree e nei chakra, e poi si potrà praticare una semplice meditazione rilassante basata sul respiro.

Trovate una posizione comoda, seduti o sdraiati, se volete potete scegliere una musica che vi rilassa: praticate dei respiri profondi, inspirando con il naso ed espirando a bocca aperta. 5 respirazioni sono sufficienti. Poi iniziate a respirare normalmente, ascoltate il respiro senza controllarlo, assecondatelo semplicemente mentre inspirate ed espirate seguendo il vostro ritmo respiratorio.

Immaginate che il respiro parta dalla testa, poi scenda lungo le braccia fino alle mani; mandate il respiro alle spalle, alla schiena, al torace, all’addome, ai fianchi, e giù per le gambe, fino ad arrivare ai piedi. Ascoltate il vostro respiro e niente altro. Immaginate che il respiro si diffonda in tutto il corpo, ascoltate il vostro corpo come risponde al respiro, sentite come la mente e la emozioni si calmano e continuate a respirare con calma.

Questo esercizio va ripetuto per circa 5minuti, a seconda di quanto siete abituati a meditare. Iniziate con pochi minuti, poi  aumentare giorno per giorno fino ad arrivare a 15 minuti. È importante imparare ad  ascoltare solo il vostro respiro, niente altro, allontanate ogni pensiero dalla mente, se vi distraete per qualsiasi motivo, ritornate subito con il pensiero al respiro.

Questa è la più semplice fra le meditazioni ma non per questo non è efficace, tutt’altro! Provate a praticarla quotidianamente e vedrete subito i primi risultati: vi sentirete più forti, più carichi di energia, ma al contempo più calmi e tranquilli, più rilassati! In poche parole: sarete rigenerati!

Se non siete pratici nelle tecniche meditative potete utilizzare il  bellissimo DVD MEDITAZIONI PER IL RILASSAMENTO di Loretta Zanuccoli (www.eifis.it)  che contiene  tre meditazioni guidate adatte a tutti, da praticare soli o in gruppo. Buona Meditazione e Buone Vacanze a tutti!

Nicoletta Crippa